Contenuti

Gouvernance de la zone euro. Vers la fin de la démocratie ?

Download PDF
Sommario

L’Unione europea è un edificio in perpetua costruzione, i cui architetti non si accordano sui progetti. Per i federalisti, l’Europa deve progressivamente concentrare un gran numero di competenze. Per i partigiani dell’Europa delle nazioni, l’Europa deve conservare un funzionamento intergovernativo, il suo ambito d’intervento deve essere circoscritto. Nei due casi, si pone la questione della democrazia. I Paesi dell’Europa rimangono molto diversi, nelle loro istituzioni, nei loro sistemi sociali e fiscali, nelle loro situazioni congiunturali, nei loro problemi strutturali, nei loro dibattiti politici. Le decisioni importanti possono prese a livello europeo, che sia da un Governo europeo, da un Parlamento europeo o dai capi di Stato, senza il parere (o addirittura contro il parere) della popolazione coinvolta? Ne è terribile esempio l’accordo imposto alla Grecia nell’estate 2015. L’articolo presenta un’analisi critica dell’evoluzione della governance nell’ambito della zona euro.

Parole chiave

UE, democrazia, austerità, sovranità, federalismo, tecnocrazia

Testo completo – Francese (pdf)

Leave a Reply