Contenuti

El retablo de Maese Pedro de Falla como construcción musical y literaria de la identidad nacional española

Download PDF
Sommario

L’importanza di Cervantes e Don Chisciotte come icone rappresentative dell’identità nazionale spagnola emerse e si sviluppó enormemente nel corso del secolo XIX e all’inizio del XX , con il diffondersi del nazionalimo. Il concetto di intrahistoria come storia culturale di un popolo, la sua vera storia, è il concetto chiave in vari testi che presentano proposte rigenerazioniste per la Spagna, come la Vita di don Chisciotte e Sancio di Unamuno o le Meditazioni del Chisciotte di Ortega y Gasset. Riteniamo che, in modo analogo, Il teatro dei burattini di Falla propone un’ idea di Spagna mediante il dialogo tra musica e letteratura. Falla pensa che l’opera cervantina (specialmente Don Chisciotte) racchiude una magnifica rappresentazione dell’anima eterna di Spagna (secondo l’espressione del compositore). L’analisis in parallelo del libretto, della messa in scena e della partitura ci mostra qual è la lettura che Falla fa del Chiscotte e che discorso politico soggiace a tale lettura.

Parole chiave

Falla, Cervantes, don Chisciotte, identità nazionale spagnola, opera, dialogo interdisciplinare, topico transmediale.

Testo completo – Spagnolo (pdf)

Leave a Reply